Radiofrequenza Viso/Corpo

E’ una tecnologia che, per mezzo di un riscaldamento profondo del tessuto, determina un rassodamento dello stesso, con un’azione particolarmente efficace nel contrastare il rilassamento cutaneo sia del viso, che del corpo.

Stimola i tessuti dall’interno, sollecitando un potente aumento dei sistemi biologici, quali ad esempio l’aumento della produzione di collagene ed elastina, il miglioramento del microcircolo sanguigno e linfatico con conseguente aumento del metabolismo cellulari.

La radiofrequenza capacitiva sfrutta il principio della Diatermia, cioè il riscaldamento profondo del tessuto.

RISULTATO: visibile fin dalle prime sedute e si mostra stabili nel tempo. I principali effetti di tale tecnologia sono:

  • Drenaggio: dovuto all’effetto di vascolarizzazione ottenuto per miglioramento del microcircolo;
  • Migliore ossigenazione dei tessuti ;
  • Effetto lifting : che si ottiene grazie alla contrazione delle fibre del collagene ai diversi livelli di profondità, che tendono così a riorganizzarsi nella loro primaria struttura;
  • Tonificazione tissutale : l’aumento della produzione di collagene ed elastina determina un miglioramento nella trofia dei tessuti connettivi e quindi una volta dell’atonia cutanea.

Durata: 30 minuti a zona

Presso-massaggio

È una tecnologia rivitalizzante e disintossicante, di drenaggio linfatico (linfodrenaggio) che migliora il funzionamento del sistema circolatorio e del sistema linfatico.

Le tecniche di drenaggio linfatico hanno lo scopo di ridurre la ritenzione idrica e favorire il flusso della linfa all’interno dei suoi vasi, evitando così il ristagno in alcune zone del corpo (in genere le estremità).

La presso-massaggio prevede l’applicazione sul cliente di particolari cuscinetti come gambali, bracciali, fasce addominali, che al proprio interno contengono delle sacche pneumo-compressive che si gonfiano in modo che venga generata una compressione controllata delle parti interessate, che si riempiono d’aria e vengono compresse.

La compressione dei vasi aumenta il flusso emo-linfatico e di conseguenza il drenaggio dei liquidi. Il ciclo operativo corretto è quello SEQUENZIALE, che parte dalla periferia dell’arto e giunge, gonfiando progressivamente le sacche, sino alla base dell’arto stesso.

La pressoterapia agisce nella direzione del flusso venoso e linfatico, favorendo il cosiddetto ritorno venoso.

Durata: 30 minuti

Infrarosso a Fasce

Il calore che definisce

Infrarossi ad azione riducente

Gli Infrarossi sono una delle modalità più efficaci per la trasmissione di calore. Con tale trattamento infatti, viene rilasciato calore, aumentando l’attività enzimatica legata alla lipolisi locale ovvero la scissione dei trigliceridi in acidi grassi e glicerolo che una volta immessi nel sangue sono pronti per essere metabolizzati e consumati come energia durante la contrazione muscolare.
Il processo attuato dagli infrarossi favorisce anche la vasodilatazione e quindi un corretto flusso veno-linfatico che facilita il drenaggio di liquidi e tossine.

Durata: 30 minuti

Tshape

MULTISISTEMA 3 IN 1

SCOLPISCI IL CORPO E RICOMPATTA LA PELLE DEL VISO

Nuova tecnologia in Istituto: innovativo sistema T-Shape , un trattamento indolore che, in poche sedute, permette di rimodellare il corpo e ricompattare la cute del viso. Racchiude in sé 3 potenti tecnologie in 1 e agendo contemporaneamente, favorisce la produzione di collagene determinando una considerevole riduzione.  

Il TSHAPE si avvale dell’azione sinergica di 4 sorgenti:

1/ VACUUM : grazie all’associazione meccanica dei rulli motorizzati permette di scollare il tessuto connettivo e di effettuare così un massaggio endodermico profondo, favorendo la riattivazione della microcircolazione e accelerando il metabolismo cellulare.

2/RADIOFREQUENZA BIPOLARE : azione tonificante.

3/ INFRAROSSO : aumenta l’elasticità della pelle e stimola la produzione di elastina favorendo un ringiovanimento cutaneo. 

4/ LLLT LASER: irradia il tessuto adiposo, e aiuta a formare micropori transitori negli adipociti e ad accelerare la frammentazione dei trigliceridi in glicerolo e acidi grassi, che possono in questo modo fuoriuscire dalla cellula, che risulterà così ridotta di volume, con riduzione della circonferenza del corpo.

Durata: 30/40 minuti a zona